TUBO-TUNNEL TECNOLOGICO BSP

 

Il Ministero dei Lavori Pubblici con la Direttiva del 3 marzo 1999 intitolata “Razionale sistemazione nel sottosuolo degli impianti tecnologici” all’art. 1 dice: “la presente Direttiva fornisce a Comuni, Province, Anas ed altri Enti proprietari e/o gestori delle sedi stradali e delle aree di uso pubblico, in ambito urbano le linee guida per la posa degli impianti sotterranei delle aziende e delle imprese erogatrici dei servizi, in seguito denominate con il solo termine “Aziende”.

 

Tale Direttiva recepisce una normativa italiana sperimentale UNI CEI 70029 denominata “Progettazione, costruzione, gestione ed utilizzo” di “strutture sotterranee polifunzionali per la coesistenza di servizi diversi” cioè la creazione del “tunnel/tubo tecnologico” ovvero una galleria sotterranea pedonabile multifunzionale lungo le strade della città per il passaggio di tutti i servizi (rete idrica, forza motrice, rete telefonica, ecc).

 

L’approntamento di un tubo tecnologico di medio diametro (3-4 metri circa) da porre nel sottosuolo è oggi di facile esecuzione ed ha costi alquanto contenuti.

Infatti superando i tradizionali sistemi del tubo o della volta in cemento armato noi possiamo produrre sul luogo d’installazione, con nostre macchine brevettate, tubi di diametro che variano dai 2.500 mm ai 10.000 mm il lamiera zincata o acciaio inox completamente stagni.

 

La praticità di un tubo tecnologico di nuova concezione è dovuta soprattutto al fatto che esso non deve essere trasportato perché viene prodotto direttamente sul posto di installazione in spezzoni da 10 – 20 - 30 metri utilizzando semplicemente dei rotoli di lamiera provenienti dalle ferriere senza lavorazioni intermedie quindi a costi straordinariamente competitivi.

 

Il tubo tecnologico sotterraneo può essere applicato anche per lo smaltimento dei rifiuti grazie ad un progetto che il nostro ufficio tecnico ha elaborato.

 

Questa direttiva indica espressamente che nel sottosuolo possono essere presenti dei servizi in modo da favorire la tempestività di interventi di manutenzione e distribuzione degli stessi ed al fine di consentire nel contempo la regolare agibilità del traffico, ridurre i livelli di inquinamento, nonché migliorare di gran lunga l’impatto visivo, al fine di salvaguardare l’ambiente ed il paesaggio e realizzare economie a lungo termine.

Ti trovi in: Home>Out of standard> Tubo tecnologico