PORTE DI SBARRAMENTO FLUVIALI “BARRAGE”

VANTAGGI:
- Carpenterie e lattonerie estremamente economiche.
- Nessuna opera in cemento dove esistono già degli sbarramenti.
- Risparmi considerevoli nelle opere in cemento per i nuovi sbarramenti.

Il barrage è costituito da:
- Una piastra di lamiera articolata sul fondo dello sbarramento.
- Una trave in acciaio di dimensioni modeste incernierata alla sommità della piastra.
- Due tiranti saldati alle estremità della trave per collegarla a due martinetti idraulici.
Il punto di ancoraggio dei martinetti è posizionato in modo che la trave diventi perpendicolare ad essa. Quando lo sbarramento è totalmente chiuso la trave lavora nella posizione migliore per resistere alla pressione dell'acqua.
 
Il barrage è  a porte multiple e sollevamento sequenziale
Esso è costituito da una serie di porte che vengono sollevate tramite un sistema di cavi e verricelli.
Per un’altezza di ritegno di 1,50 metri  si possono prevedere porte di 1,00 metri di larghezza.
Ogni porta è tenuta da un cavalletto di forma trapezoidale e verrà sollevata tramite una puleggia mobile.
Il cavo verrà arrotolato su due pulegge fisse.
Dato che le porte di sbarramento sono sostenute tramite  cavalletti esse possono essere molto leggere.

ESEMPIO
Uno sbarramento con un’altezza di ritegno pari a 1,50 metri, costituito da un numero di porte necessarie per tutta la sua lunghezza avrà uno spessore di soli  3 centimetri.
Anche con sbarramenti di lunghezze  diverse ed elevate, le porte rimangono identiche.

CONFRONTO CON LE PORTE SBARRAMENTO TRADIZIONALI
Per uno sbarramento di 15 metri di lunghezza e di 1,50 metri di altezza, le porte sono solo di 5 centimetri di spessore. La   trave ha   uno   spessore massimo di 10 centimetri rispetto allo spessore   di 60 e più centimetri   delle   porte   realizzate in modo tradizionale.    

Ti trovi in: Home>Out of standard> Barrage